Bando regionale per rimozione amianto: termine conclusione lavori prorogato al 26 febbraio 2021

24/09/2020  - 103 letture     Territorio

Un addetto allo smaltimento di amiante con la tuta di protezione

Con il decreto n. 10085 del 31/08/2020 è stato prorogato al 26 febbraio 2021 il termine per gli interventi di rimozione manufatti in cemento-amianto di cui al paragrafo C4.a dell’Allegato A del decreto n. 8615 del 14 giugno 2019, avente come oggetto: “Approvazione del bando per l’assegnazione di contributi ai cittadini per la rimozione di coperture e di altri manufatti in cemento-amianto da edifici privati”.

La proroga al 26 febbraio 2021 si è resa opportuna a seguito della sospensione nei mesi primaverili dell’attività edilizia a causa delle restrizioni per l’emergenza Covid-19..

 Vai alla pagina del bando.

Allegati

FileTipo e dimensioneUltima modifica
 decreto-10085-del-31-08-2020-proroga-termine-lavoripdf - 96,05 kb24/09/2020 09:22:58

Condividi:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.
torna all'inizio del contenuto