Regione: misura a sostegno alla realizzazione e allo sviluppo di attività agrituristiche

15/11/2021  - 60 letture     Territorio

Una fattoria

Di cosa si tratta

Contributi per la valorizzazione dell’attività agrituristica; in particolare attraverso ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico.

Caratteristiche dell'agevolazione

  Sostegno alla multifunzionalità e alla diversificazione dell’attività agricola.

Contributo massimo 200 mila euro.

Contributo a fondo perduto in conto capitale per ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico nella percentuale:

  • del 35 percento per impresa in zona non svantaggiata;
  • del 45 percento per impresa condotta da giovane agricoltore;
  • del 45 percento per impresa in zona svantaggiata;
  • del 55 percento per impresa condotta da giovane agricoltore in zona svantaggiata.

Come partecipare

La domanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica tramite la compilazione della domanda informatizzata presente nel sistema informatico delle conoscenze della Regione Lombardia (Sisco) entro le ore 12.00 del 11 febbraio 2022 previa apertura e aggiornamento del fascicolo aziendale informatizzato allegando la documentazione di cui al paragrafo 12.4 delle disposizioni attuative.

L’istruttoria delle domande è di competenza del Responsabile di Operazione, che si avvale del Gruppo Tecnico di cui al paragrafo 13 delle disposizioni attuative, sulla base delle attività svolte a livello territoriale dalle Strutture AFCP/Provincia di Sondrio.

Per l’accesso al finanziamento le domande sono ordinate in due graduatorie decrescenti, redatte sulla base del punteggio attribuito applicando i criteri indicati al paragrafo 11.1 nel rispetto di quanto previsto nel paragrafo 5 delle disposizioni attuative.

L’attribuzione del punteggio avviene valutando nell’ordine:

  • requisiti qualitativi degli interventi richiesti e illustrati nella relazione tecnica;
  • localizzazione dell’intervento;
  • caratteristiche del richiedente e dell’azienda.

Per approfondire

Condividi:

Azioni:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.
torna all'inizio del contenuto