Video racconto della pubblicazione '27 aprile1945, cronaca di una pagina di storia Spinese'

22/04/2021  - 542 letture     Biblioteca

Vi informiamo che da martedì 27 aprile 2021, a partire dalle ore 15,00 sarà possibile vedere il video racconto del libro "27 aprile 1945 - Cronaca di una pagina di storia Spinese".

Sarà visibile sia su YouTube che dal sito comunale, cliccando sul link https://www.youtube.com/watch?v=EChSx_q8U5M.

A ricordo del 75° anniversario dell'eccidio (che si è tenuto nel 2020)

Per questa pubblicazione, curata dall'Amministrazione ed edita in occasione del 75° anniversario dell'Eccidio di Spino d'Adda si sarebbe dovuta tenere nel 2020 la presentazione pubblica, con proiezione del video racconto, arricchito da nuove testimonianze e con dibattito di approfondimento.

Purtroppo è successo quello che è successo e tutto è stato sospeso. Ora, per non vanificare e differire troppo nel tempo il lavoro fatto, si è scelta questa soluzione.

Naturalmente, il video, dopo la première, sarà visibile anche successivamente mentre, per chi fosse interessato ad avere una copia della pubblicazione (che sarebbe stata anch'essa distribuita ai presenti durante la serata) verrà effettuata una distribuzione gratuita presso la biblioteca comunale nei seguenti giorni:

  • Venerdì 30 aprile: dalle 9.00 alle 12.00;
  • Venerdì 7 maggio: dalle 9.00 alle 12,00.

 Le copie sono in quantitativo limitato e sarà consegnata una singola copia ad ogni richiedente, sino ad esaurimento disponibilità.

Qualche notizia in più

La citata pubblicazione trae spunto da testimonianze contenute in edizioni precedenti che trattavano l'argomento e, in base a quelle, è stata fatta la ricostruzione della sequenza dei fatti di quella tragica giornata.

Nessuna annotazione che non sia fonte delle testimonianze contenute nei precedenti testi o che non siano di nuovo reperimento. 

Alcune settimane prima della pubblicazione, si è avuto la fortuna di intervistare, anche in video,  forse uno degli ultimi ancora in vita, fra quelli citati nei testi, Marino D. 

Raccontava delle azioni patriottiche come lui stesso si definiva (non partigiano), mentre era operaio nelle squadre TODT, con le azioni di propaganda anti nazifascista. Testimonianza bella e toccante; Il Covid se l'è preso qualche settimana dopo.

Qua e là nel paese, si possono leggere incisioni che parlano di fatti storici che riguardano Spino, avvenuti tanti tanti anni fa. Questa, invece, è storia recente, che è giusto che gli spinesi conoscano; resta il rammarico, opinione da più parti condivisa, che la strage poteva essere evitata ma, così non è stato. La storia è scritta.

Amministrazione comunale.

Condividi:

Azioni:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.
torna all'inizio del contenuto