Rilascio passaporti

Il documento

Il passaporto è rilasciato ai cittadini italiani e per i maggiorenni ha durata decennale. Alla scadenza della validità, riportata all'interno del documento, non si rinnova ma si deve richiedere l'emissione di un nuovo passaporto.

In aderenza alla vigente normativa europea, dal 20 maggio 2010 viene rilasciato ai cittadini, da tutte le Questure in Italia ed all'estero dalle rappresentanze diplomatiche e consolari, un passaporto elettronico costituito da un libretto di 48 pagine a modello unificato. Tale libretto cartaceo è dotato di un microchip in copertina, ecco perché elettronico, che contiene le informazioni relative ai dati anagrafici, la foto e le impronte digitali del titolare.

Inoltre, è presente, alla pagina 2 del libretto la firma digitalizzata, fatta eccezione per le sotto elencate categorie:

  • Minori di anni 12;
  • analfabeti (il cui stato sia documentato con un atto di notorietà );
  • coloro che presentino una impossibilità fisica accertata e documentata che impedisca l'apposizione della firma;

In questi casi al posto della firma ci sarà la dicitura "esente" scritta anche in lingua inglese e francese. Per i minori oltre ai cambiamenti già intervenuti, è ora previsto che siano tutti dotati di un passaporto individuale. Pertanto non è più possibile richiedere l' iscrizione del figlio minore sul passaporto del genitore.

Per i minori la procedura prevede che vengano acquisite le impronte dal compimento dei 12 anni di età.

Come e dove richiedere il passaporto

Con l'introduzione della nuova procedura di acquisizioni delle impronte digitali all'atto della presentazione della richiesta di rilascio del passaporto elettronico, gli utenti, per ottemperare a quanto previsto dalla nuova normativa, devono esclusivamente presentarsi presso gli Uffici della Questura di Cremona o del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Crema.

Tale innovazione ha comportato un esponenziale afflusso dell'utenza presso gli Uffici passaporti, pertanto il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha realizzato, di concerto con l'istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, un sistema informatico denominato "Agenda Passaporto", con l'intento di agevolare il cittadino nello svolgimento degli adempimenti correlati con il rilascio del passaporto elettronico.

Il sistema è costituito da una agenda elettronica che consente ai cittadini di registrarsi e presentare , direttamente via web, la domanda per ottenere il passaporto elettronico, prenotando contestualmente l'appuntamento presso gli Uffici di Polizia, nel giorno e nell'ora desiderati.

Gli utenti possono accedere e registrarsi direttamente sul sito https://www.passaportonline.poliziadistato.it e la ricevuta di avvenuta registrazione sarà loro notificata tramite l'indirizzo di posta elettronica passaportonline@poliziadistato.it

I cittadini residenti nei comuni di questa provincia avranno, oltre l'accesso diretto al portale sopra indicato, la possibilità, qualora sprovvisti di collegamento internet, di recarsi presso i rispettivi Comuni di residenza e richiedere, online, la prenotazione dell'appuntamento per il rilascio del passaporto elettronico.

Commissariato di Pubblica Sicurezza di Crema

Orari di apertura

Ufficio passaporti e licenze
Giorno Ora di apertura
Lunedì 8.30-12.00
Martedì 8.30-12.00
Mercoledì 8.30-16.30
Giovedì Chiuso
Venerdì 8.30-12.00

 Ultimo aggiornamento: 09/11/2019

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.
torna all'inizio del contenuto